fbpx

A che temperatura bere la birra artigianale?

La birra artigianale è un prodotto “vivo”. Non essendo stata sottoposta a pastorizzazione (leggi la differenza tra birra industriale e birra artigianale), la temperatura – sia di conservazione che di consumazione – incide in maniera decisiva su alcuni aspetti della bevanda come profumi, aromi e limpidezza.

Sveliamo qui alcuni segreti sulla temperatura della birra artigianale per valorizzare al meglio l’esperienza di consumo:

La birra non va bevuta ghiacciata: bere una birra ghiacciata è infatti uno degli errori in cui si incorre più di frequente. Il freddo compromette gli aromi e le fragranze, anestetizza le papille gustative e finisce per rendere indistinguibili sapori e odori.

La schiuma è un indicatore di temperatura: avremo poca schiuma se la temperatura è bassa o molta schiuma se la temperatura è troppo alta. Ma attenzione. Come vedremo nel punto successivo, poca o troppa schiuma non sono indicatori assoluti di correttezza, perché alcune birre vanno bevute a temperatura più bassa e altre più alta. Vediamo quali.

La temperatura per tipologia di birra

La temperatura corretta varia a seconda della birra: sebbene sia sempre consigliabile leggere l’indicazione riportata in bottiglia, possiamo qui dare alcune dritte generali. La temperatura di solito varia a seconda della densità, corposità, o del livello di alcool della birre.

  • le birre bionde, chiare, leggere o con un aroma delicato vanno generalmente consumate ad una temperatura più bassa (tra i 5 e i 9°C)
  • Le birre dal retrogusto fruttato tra 7 e 9 °C;
  • Le birre più amare (le bitter per intenderci) vanno consumate a temperature leggermente più alte (8-10 °C);
  • Le birre dal sapore deciso, vanno consumate a temperature più alte, tra i 10 °C e i 12 °C
  • Infine, per le birre definite Barleywine (e il nome rende già l’idea di quanto deciso ne sia il sapore) le temperature si possono spingere anche tra i 13°C e i 16°C.

Non preoccuparti però. Ti invieremo le migliori birre artigianali in modo da fartele assaggiare tutte – ma proprio tutte – e indicheremo sempre la temperatura alla quale bere le tue birre artigianali. Per alcune basterà toglierle dal frigo un po’ prima di consumarle, per altre invece potrai consumarle immediatamente.

Tag: